La Svizzera annulla i negoziati con l’UE

Il 26 maggio la Svizzera si è bruscamente ritirata dalle trattative per l’accordo quadro con l’Unione europea, nel timore di una erosione della propria sovranità nazionale. La decisione è stata presa poco prima del referendum nazionale del 13 giugno sulla proposta di riduzione delle emissioni di gas serra, che aumenterebbe i prezzi dell’energia e di altri beni. Il ritiro è […]

Continua a leggere

Scienziati italiani stigmatizzano il prossimo rapporto dell’IPCC

Nel primo “Dialogo sul clima” tenutosi il 26 maggio sotto l’egida dell’Ordine degli ingegneri di Padova e dalla rivista Galileo, scienziati italiani del clima hanno confutato i modelli climatici usati dall’IPCC per giustificare la cosiddetta “emergenza climatica”, definendo più equilibrati quelli russi e cinesi. Il nuovo rapporto dell’IPCC, atteso a breve, hanno inoltre stigmatizzato, si basa su discutibili diagrammi del […]

Continua a leggere

Bielorussia: Bruxelles promette del denaro per il cambio di regime

Da quando, il 23 maggio, il presidente bielorusso Lukashenko ha costretto un aereo di linea Ryanair ad atterrare all’aeroporto di Minsk e ha proceduto all’arresto del “giornalista” Roman Protasevich, i politici e i media transatlantici si sono affrettati a denunciare la violazione “oltraggiosa” e “inammissibile” del diritto internazionale e dei diritti umani da parte di un presunto dittatore sanguinario, che […]

Continua a leggere

L’ex economista capo della BCE mette in guardia da un crac finanziario

I Paesi dell’UE hanno fondamentalmente già perso la loro sovranità fiscale e sono nel mezzo di un profondo cambiamento sistemico nella politica finanziaria, secondo l’ex economista capo della BCE Jürgen Stark. “A mio parere, l’erosione della sovranità nazionale in termini di politica fiscale è già avvenuta”, ha dichiarato secondo il sito Tichy’s Einblick. A suo parere ogni passo compiuto, in […]

Continua a leggere

James Bond non ha mai scoperto l’origine di un virus

Il 26 maggio Joe Biden ha annunciato di aver ordinato alla comunità d’intelligence USA di condurre un’indagine sulle origini della pandemica di Covid-19 e consegnare un rapporto entro novanta giorni. L’annuncio ha fatto seguito ad una campagna mediatica in cui ambienti britannici hanno, come solitamente, fabbricato falsi elementi di prova. Stavolta la campagna verte sulla probabilità che il virus sia […]

Continua a leggere

Il vertice mondiale sulla sanità produce tante parole ma pochi fatti

Il Global Health Summit tenutosi dal 21 al 24 maggio a Roma è servito più che altro a fare propaganda per l’UE e le istituzioni multinazionali. Promosso dalla presidenza italiana del G20 e dalla Commissione Europea, ha prodotto una verbosa “Dichiarazione di Roma” piena di apprezzabili intenzioni e proposte, come “la vaccinazione su larga scala, globale, sicura, efficace ed equa […]

Continua a leggere

Si gioca una partita geopolitica

I grandi media, come il Washington Post, il New York Times o il Guardian, allineati con i guerrafondai in entrambi i partiti, sostengono che l’apparente disinteresse di Joe Biden per il Medio Oriente derivi dal fatto che egli è “impelagato negli affari interni” e nella continuazione della strategia asiatica di Obama. Ma si tratta di un diversivo dal quadro strategico, […]

Continua a leggere

Il Rapporto dell’AIE mostra come sia utopistico raggiungere emissioni zero di carbonio entro il 2050

L’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE), con sede a Parigi, ha appena pubblicato un rapporto secondo il quale sarebbe possibile raggiungere l’obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio in tutto il mondo ad uno zero netto entro il 2050, che è l’obiettivo atteso alla conferenza COP26 il prossimo novembre. L’AIE si definisce “un’agenzia intergovernativa autonoma che opera nel quadro dell’OCSE”, ma il […]

Continua a leggere

Seminario economico del BüSo denuncia la follia del Green Deal

L’alternativa alla politica del Great Reset promossa dal World Economic Forum (Davos) è stata discussa il 19 maggio ad un seminario online del Movimento Solidarietà tedesco (BüSo). Questo webinar è stato il primo di una serie di importanti forum in vista delle elezioni politiche tedesche, che si terranno a settembre, volti a definire un nuovo e giusto ordine economico mondiale. […]

Continua a leggere
1 92 93 94 95 96 98